• 10
  • 7
  • 2
  • 12
  • 6
  • 4

 CONFERMATO 

Dal 04 al 13 agosto € 1.780 + volo

DA BRAVEHEART A HARRY POTTER

Scozia e Northumberland  

Non solo Scozia, questo viaggio è una meravigliosa scoperta di luoghi magici che raccontano una storia antica attraverso miti, popoli e personaggi leggendari del passato e del presente, dai Vichinghi a Beda il Venerabile, dagli Scoti ai Romani del Vallo di Adriano, da Harry Potter a Downtown Abbey. Un itineario “green” tra i più belli d’Europa, in una terra che vi stregherà con il rumore del silenzio delle Highlands, con il fragore dell’oceano e la musica del vento che attraversa i “glen” e increspa i “loch”. La dolce melodia delle cornamuse, i fantasmi, il kilt, il fruscio degli abiti di Maria Stuarda, il sinistro richiamo del mostro di Loch Ness, la ballata di Flora Mac Donald e la libertà che trasmette questa terra, questo popolo fiero ed ospitale dagli orizzonti infiniti saranno i compagni di un’esperienza indimenticabile che resterà nell’album dei viaggi del cuore.

• 1 GIORNO: ARRAS
Nella primissima mattinata ritrovo dei partecipanti e partenza per la Francia. Pranzo libero lungo il percorso. Nel tardo pomeriggio arrivo ad Arras, una delle città medievali più ricche d’Europa, il cui fiorente passato è testimoniato dalle bellissime ed enormi piazze in stille fiammingo, il municipio e la torre civica Patrimoni dell’Umanità Unesco. Passeggiata nel centro storico. Sistemazione, cena e pernottamento in hotel.
• 2 GIORNO: ARRAS – CALAIS – DOVER – LONDRA *** Possibilità di raggiungere Londra in volo
Prima colazione in hotel. Partenza per Calais. Imbarco sul traghetto e navigazione sino a Dover. Pranzo libero a bordo. Nel primo pomeriggio sbarco in Inghilterra e proseguimento in autobus per Londra. Sistemazione, cena e pernottamento in hotel.
• 3 GIORNO: COTSWOLDS – YORK
Prima colazione in hotel. Partenza per la regione dei ‘cotswold’, area di dolci colline che si estende fra le famose cittadine di Stratford-upon-Avon e Oxford, dai deliziosi villaggi in pietra color miele, residenze storiche, interessanti chiese e tipici pub di campagna. I ‘cotswold’ devono il proprio sviluppo alla qualità superiore dei propri allevamenti ovini del Medioevo. In quel periodo, la ricchezza originata dal commercio della lana sovvenzionò la costruzione di grandi chiese e lasciò un'impronta sull'architettura del paesaggio, caratterizzato da mura in pietra che servivano a contenere le greggi. Visita di Bibury, affascinante villaggio dagli indimenticabili cottage di pietra e di Bourton-on-the-Water passeggiando lungo i ponti pedonali che attraversano il fiume Windrush. Pranzo libero. Proseguimento per York. Sistemazione, cena e pernottamento in hotel.
• 4 GIORNO: YORK – WHITBY ABBEY – DURHAM
Prima colazione in hotel. Incontro con la guida e visita del centro cittadino di York, caratterizzato da grandi piazze alberate, sentieri e vicoli tortuosi, chiamati “The Shambles”, alcuni dei quali risalenti al 1300. Proseguimento della visita con la Cattedrale, la più grande cattedrale gotica del Nord Europa, completata nel 1472 dopo 250 anni di lavori. Partenza per Whitby e tempo libero per il pranzo. Visita della famosa abbazia benedettina caduta in rovina dove lo scrittore Bram Stoker ha ambientato molta parte del suo romanzo Dracula. Proseguimento per Durham. Visita della cattedrale (esterni), uno degli edifici religiosi più belli e importanti della Gran Bretagna, e uno dei migliori esempi di architettura normanna del mondo. Sorge sopra un’altura rocciosa davanti a un’ansa del fiume Wear, circondata da una magnifica area verde, e sembra spuntare direttamente fuori dalle cime degli alberi. Costruita nel XI secolo e contemporanea del vicino castello, inizialmente era la chiesa di una comunità di monaci Benedettini, e per tale motivo è uno degli edifici monastici meglio preservati d’Inghilterra. La cattedrale custodisce le reliquie di tre santi molto venerati: Saint Cuthbert (al quale è dedicata), Saint Bede e Saint Oswald. La Cattedrale e il Castello di Durham formano un sito del Patrimonio Mondiale dell'Umanità UNESCO. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
• 5 GIORNO: VALLO DI ADRIANO – ALNWICK CASTLE – LINDISFARNE –EDIMBURGO
Prima colazione in hotel. Partenza per il Vallo di Adriano, lunghissima fortificazione romana che corre per 117 km. Fatta costruire nel II secolo dall’imperatore Adriano come difesa dalle invasioni dei Pitti, l’antico popolo che abitava l’attuale Scozia, oggi il Vallo è un sito del Patrimonio Mondiale dell’Umanità dell’Unesco. Del Vallo di Adriano sono oggi visibili lunghi tratti, soprattutto nella sezione centrale, nonché i resti di alcuni forti, torrette di avvistamento, del fossato, della strada militare e del vallum, il doppio argine che correva lungo il fossato. Proseguimento per il Castello di Alnwick. Tempo libero per il pranzo. Visita del complesso, oggi residenza ufficiale dei duchi di Northumberland ed il secondo castello abitato più grande dell’Inghilterra. Costruito nel 1096 e restaurato nei primi anni del Trecento, oggi viene usato per ambientare il castello di Hogwarts nella saga cinematografica di Harry Potter. Proseguimento per Lindisfarne, chiamata anche Holy Island, un’isola tidale situata al largo della costa nord orientale d’Inghilterra, unita al Northumberland da una strada sopraelevata che per due volte al giorno viene isolata dalle maree. L’isola è uno dei luoghi più sacri d’Inghilterra, ancora oggi meta di pellegrinaggio. L’isola santa è stata considerata una delle meraviglie del nord di Inghilterra e l’Evangeliario di Holy Island è tra i tesori della Britannia. Partenza per la Scozia. Arrivo ad Edimburgo, capitale scozzese dal 1437, dichiarata nel 1995 patrimonio dell’umanità dall’UNESCO, dove gli eleganti edifici georgiani del XVIII secolo si contrappongono, in perfetta sintonia, con la parte alta della città, quella medievale. Sistemazione, cena e pernottamento in hotel.
• 6 GIORNO: EDIMBURGO
Prima colazione in hotel. Incontro con la guida per la visita della città. Percorrendo il Royal Mile, via principale della capitale scozzese e una delle più scenografiche d’Europa, si potrà visitare il Castello, posto sulla cima di una collina di roccia basaltica che domina la città, al cui interno si potranno ammirare i gioielli della corona scozzese, alcuni musei militari e la Great Hall, fatta costruire da Giacomo IV e usata per le cerimonie di Stato. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita del Palazzo reale di Holyroodhouse, fatto costruire da Giacomo IV e destinato ad essere per secoli la residenza dei sovrani inglesi a Edimburgo. Durante la visita si potranno ammirare gli splendidi appartamenti reali dai soffitti con stucchi seicenteschi e arazzi seicenteschi, gli appartamenti della Queen Mary e l’adiacente Gabinetto, luogo dell’omicidio di Rizzio, cortigiano di origini italiane alla corte di Maria Stuarda. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.
• 7 GIORNO: GLAMIS CASTLE – DUNNOTTAR CASTLE – INVERNESS
Prima colazione in hotel. Partenza per Glamis Castle, famoso castello del XVII secolo, ambientazione della tragedia shakespeariana del nobile Macbeth e celebre residenza d’infanzia della Regina Elisabetta, residenza preferita della Regina Madre e luogo di nascita della Principessa Margaret. Visita guidata del castello. Al termine proseguimento per Dunnottar Castle e breve visita panoramica del castello: costruito su uno sperone roccioso e usato come set da Zeffirelli per il suo Amleto, offre uno spettacolo di selvaggia bellezza. Proseguimento per lo Speyside, dove si trovano oltre la metà delle distillerie di whisky scozzesi. La lussureggiante e fertile valle del fiume Spey è senza dubbio il cuore della distillazione di whisky single malt in Scozia. L’abbondanza e la qualità della sua acqua sono il motivo principale per cui le distillerie di whisky si sono riversate nella regione dello Speyside. L’acqua della regione ha il livello più basso di minerali disciolti di qualsiasi altra regione della Scozia. La difficile accessibilità dello Speyside, almeno fino al boom delle ferrovie della metà del diciannovesimo secolo, aveva l’ulteriore vantaggio di mantenere i “misuratori”, e gli esattori delle accise sul whisky, a una comoda distanza. Sosta in una distilleria per la visita e la degustazione. Proseguimento per Inverness, capitale delle Highlands. Sistemazione, cena e pernottamento in hotel.
• 8 GIORNO: INVERNESS – LOCH NESS – EILEAN DONAN – ISOLA SKYE – FORT WILLIAM
Prima colazione in hotel. Partenza per il lago di Loch Ness, impressionante lago che occupa uno dei primi posti nelle classifiche di notorietà per le località lacustri grazie alla leggenda del più famoso “mostro”. Proseguimento per il Castello di Eilean Donan, il più fotografato di tutta la Scozia, situato in una posizione molto scenografica all’interno di un fiordo. Costruito su un isolotto, vi si accede attraverso un ponte. Poche miglia e si giungerà sull’isola di Skye che, con le sue frastagliate coste e le impervie montagne, offre uno dei paesaggi più suggestivi di tutta la Scozia. Molti sono i nomi che le sono stati attribuiti durante i secoli: Isola alata, Isola delle nebbie ed infine Skye ovvero Isola del Cielo, indimenticabili i colori del suo mutevolissimo cielo. Pranzo libero. Nel tardo pomeriggio arrivo ad Armadale e imbarco su traghetto per Mallaig. Proseguimento verso Fort William. Sistemazione, cena e pernottamento in hotel.
• 9 GIORNO: INVERARAY CASTLE – GLASGOW
Prima colazione in hotel. Partenza per la visita del castello di Inveraray, residenza dei Duchi d’Argyll, ricostruito nel tardo ‘700 in stile gotico. Pranzo libero. Proseguimento per Glasgow attraversando il paesaggio del Loch Lomond, il più vasto lago scozzese punteggiato da più di 30 isole. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
• 10 GIORNO: GLASGOW
Prima colazione in hotel. Visita guidata del centro storico, con l’imponente cattedrale del XII secolo, gli edifici vittoriani e le avveniristiche architetture che hanno visto la luce negli ultimi anni in questa città cresciuta da un piccolo insediamento rurale sul fiume Clyde, fino a diventare uno dei più grandi porti del mondo. Col passare del tempo, i cantieri navali che circondavano il fiume Clyde sono stati sostituiti da bei parchi e tutta l’industria che riempiva la città ha lasciato spazio alla vivacità di un centro molto affascinante, dove l’arte si respira in ogni angolo. Trasferimento in aeroporto. Pranzo libero. Imbarco su volo con destinazione Milano. Trasferimento in autobus GT alle località di partenza.


PRENOTA PRIMA entro il 30 maggio: € 1.700+ q.i.
QUOTA DI PARTECIPAZIONE: € 1.780 + q.i. 
QUOTA VOLO DI RIENTRO: 
a partire da € 180 (possibilità di volo di andata con arrivo a Londra su richiesta) 
SUPPLEMENTO SINGOLA: 
€ 690
ASSICURAZIONE OBBLIGATORIA MEDICO, BAGAGLIO, ANNULLAMENTO, COVID:  
€ 55

Nb: le quote sono state calcolate con cambio Sterlina/Euro GBP 1= EUR 1,20 al 28/01/2022
*Attenzione a partire dal 01/01/2021 per i viaggi in Inghilterra è obbligatorio il passaporto*

LA QUOTA COMPRENDE: Autobus GT per tutta la durata del tour - Hotel 3/ 4 stelle - Cene in hotel come da programma - Passaggio in traghetto da Calais a Dover - Passaggio in traghetto da Armadale a Mallaig - Degustazione in distilleria - Guide locali nei siti/castelli ove previste - Trasferimento per l’aeroporto - Auricolari per tutto il tour - Nostro accompagnatore
LA QUOTA NON COMPRENDE: Volo di rientro Edimburgo/Milano - Tasse aeroportuali € 70,00 al 09.02.2022 - Pacchetto ingressi obbligatorio € 103**: Cattedrale di York Abbazia di Whitby Castello di Alnwick Vallo di Adriano Castello di Edimburgo Palazzo di Holyroodhouse Glamis Castle Inveraray Castle - Bevande ai pasti - Ingressi a musei e monumenti - Tutto quanto non specificato alla voce: “La quota comprende” 
**Soggetto a riconferma

L’evento potrebbe subire modifiche o cancellazioni, indipendenti dalla nostra volontà, a seguito di eventuali sviluppi dell’emergenza Covid-19.

• Info del viaggiatore
• Quote di iscrizione
• Partenze e trasferimenti 
Dove prenotare



 VERSIONE PDF  >