• 12
  • 4
  • 6
  • 7
  • 10
  • 2

 IN CONFERMA 

Dal 18 al 24 agosto € 1.130

VALZER DANUBIANO

Bagliori incantati della Mitteleuropa Asburgica 

Vivere le atmosfere Mitteleuropee, una parola che racconta di un ‘800 dominato dall’impero Austroungarico con i suoi salotti, i suoi caffè e la sua musica. Una girandola di storia e di misteri. Un’emozionante viaggio lungo quel Danubio Blu di valzeriana memoria dall’elegante opulenza di Vienna alla futurista Bratislava sospesa tra passato e presente, alla spumeggiante maestosità di Budapest, che sorprende e incanta; dalla placida bellezza del Lago Balaton alla sorprendente modernità di Zagabria, per finire romanticamente al Castello di Otočec, che racchiude in un piccolo microcosmo tutta l’eleganza di un’Europa d’altri tempi.

• 1 GIORNO: GRAZ – VIENNA
Nella prima mattinata ritrovo dei partecipanti e partenza per l’Austria. Pranzo libero a Graz, capoluogo della Stiria e chiamata “città verde” per gli infiniti viali alberati e i numerosi parchi cittadini. Nel tardo pomeriggio arrivo a Vienna. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
• 2 GIORNO: VIENNA
Prima colazione in hotel. Intera giornata dedicata alla visita guidata di Vienna. Incontro con la guida e visita della città: Vienna è la capitale della Repubblica Federale Austriaca, città più grande, centro dell’economia, della cultura e della politica dell’Austria. È nota per i suoi eventi culturali, gli edifici imperiali, i caffè, il vino e il tipico charme viennese, tra tradizioni imperiali e architettura moderna. Si visiteranno: l’Hofburg, il palazzo reale, sede ufficiale degli Asburgo, il Parlamento neoclassico, l’Opera, l’Università e il Rathaus, il Duomo di Santo Stefano, la cui guglia più alta è visibile da quasi ogni parte di Vienna. Pranzo libero. Partenza per la visita del Castello di Schönbrunn: la residenza estiva degli Asburgo. Sala dopo sala, un percorso affascinante racconta la storia della famiglia imperiale, da Maria Teresa a Sissi. Rientro in hotel, cena e pernottamento.
• 3 GIORNO: NAVIGAZIONE SUL DANUBIO - BRATISLAVA – BUDAPEST
Prima colazione in hotel. Imbarco e navigazione sul Danubio da Vienna a Bratislava. Pranzo libero. Arrivo a Bratislava. Estesa sulle sponde settentrionali del Danubio e storico punto di incrocio tra importanti vie di comunicazione, dal 1993 la città è la capitale di uno Stato democratico indipendente. Simbolo di Bratislava è il Castello, costruito su un colle che domina il Danubio e la città stessa. Di particolare interesse sono anche la Cattedrale gotica di San Martino e la Città Vecchia. Passeggiata nel centro storico caratterizzato da un’architettura influenzata da diverse popolazioni, tra le quali ungheresi, cechi, austriaci. Proseguimento per l’Ungheria. Arrivo a Budapest, sistemazione, cena e pernottamento in hotel.
• 4 GIORNO: SZENTENDRE – GODOLLO – BUDAPEST
Prima colazione in hotel. Partenza alla volta dell’ansa del Danubio, regione ricca di bellezze naturali, la cui riva destra è dominata dalla catena dei monti Pilis, antica riserva di caccia dei sovrani ungheresi. Arrivo a Szentendre (Sant’Andrea), antico borgo sulle rive del Danubio, ritrovo di artisti ungheresi e pittoresca località dai mille negozietti. Pranzo in ristorante. Passeggiata nel centro storico, con la cattedrale serbo-ortodossa di Saborna, e le coloratissime botteghe artigiane. Proseguimento per Godollo e visita dell’omonimo castello. Costruito all’inizio del diciottesimo secolo in stile barocco, divenne la residenza estiva preferita dai reali, soprattutto dall’imperatrice Sissi. Dopo la Seconda Guerra Mondiale l’esercito sovietico lo requisì. Il castello è stato magnificamente restaurato e riportato al suo originale splendore. Rientro a Budapest. Cena e pernottamento in hotel.
• 5 GIORNO: BUDAPEST
Prima colazione in hotel. Intera giornata dedicata alla visita guidata della capitale ungherese, che, divisa dal “bel Danubio Blu” in due diversi quartieri, Buda e Pest, offre una monumentale ricchezza a chi si lascia sorprendere dai lasciti di un passato complicato e vario, che spazia dalle antiche dinastie ungheresi alle terme turche, dall’epoca sovietica alle eleganti architetture Liberty. Sulla collina di Buda coronata dal panoramico Bastione dei Pescatori, si ammireranno la Chiesa di Mattia, il Castello, attualmente sede della Presidenza della Repubblica Ungherese, e la Cittadella, fortezza asburgica del XIX secolo dalla quale si dominano la città e il Danubio. Pranzo libero. Nel pomeriggio proseguimento della visita con il Ponte delle Catene, la Basilica di Santo Stefano, il teatro dell’Opera e l’elegante Via Vaci, cuore dello shopping della città danubiana. Romantica crociera lungo il Danubio, con cena a bordo, per ammirare dall’acqua la città illuminata. Pernottamento in hotel.
• 6 GIORNO:BUDAPEST – LAGO BALATON – ZAGABRIA
Prima colazione in hotel. Partenza per la regione del lago Balaton che, con una superficie di 596 km², è il lago più grande dell’Europa Centrale. Non a caso è anche chiamato il “mare ungherese”. Passeggiata sulla penisola di Tihany. Pranzo libero. Partenza per la Croazia, attraversando il Lago Balaton su di un ferry per raggiungere la sponda meridionale e proseguire verso il confine croato. Arrivo a Zagabria e visita della capitale croata. Dalle antichissime origini, con tracce ancora visibili di insediamenti romani, la città è vissuta di scambi commerciali grazie alla propria posizione strategica tra impero asburgico e ottomano e ha visto la propria struttura forgiata dall’impronta austriaca. Oggi la città è suddivisa in tre nuclei: Gornji grad, Donji grad e Kaptol. Gornji grad costituisce la parte alta della città e raccoglie il nucleo medievale, circondato da mura di fortificazione del XIII secolo e l’imponente Cattedrale dell’Assunzione di Maria. Donji grad rappresenta, invece, la città bassa, celebre per le sue piazze, le fontane e parchi cittadini. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
• 7 GIORNO: ZAGABRIA – CASTELLO DI OTOČEC
Prima colazione in hotel. In mattinata partenza per la Slovenia. Arrivo al Castello di Otočec, uno dei luoghi più affascinanti della Slovenia. Immerso nella natura incontaminata, su un isolotto in mezzo al fiume Krka, è l’unico castello della Slovenia in riva all’acqua. Circondato da un meraviglioso parco che ospita numerose specie arboree autoctone, come l’ontano nero, il salice bianco e il pioppo nero. Il castello ospita un hotel membro della prestigiosa associazione di hotel e ristoranti Relais & Châteaux. Pranzo nel ristorante del castello. Partenza per il rientro con arrivo previsto in serata.


PRENOTA PRIMA entro il 30 giugno: € 1.100 + q.i.
QUOTA DI PARTECIPAZIONE: € 1.130 + q.i. 
SUPPLEMENTO SINGOLA: € 270
ASSICURAZIONE OBBLIGATORIA MEDICO, BAGAGLIO, ANNULLAMENTO, COVID:  € 35

LA QUOTA COMPRENDE: Autobus GT - Hotel 4 stelle - Cene in hotel - Crociera sul Danubio da Vienna a Bratislava - Pranzo in ristorante a Szentendre - Crociera con cena a Budapest - Pranzo al Castello di Otočec - Guide locali come da programma - Auricolari per tutta la durata del tour - Nostro accompagnatore
LA QUOTA NON COMPRENDE: Tasse di soggiorno - Ingressi** Castello di Schönbrunn: € 24,00 - Bastione dei Pescatori e Chiesa di Mattia € 6,00 - Castello di Godollo € 10,00 - Bevande ai pasti - Ingressi a musei e monumenti - Tutto quanto non specificato alla voce: “La quota comprende” 
**Soggetto a riconferma

L’evento potrebbe subire modifiche o cancellazioni, indipendenti dalla nostra volontà, a seguito di eventuali sviluppi dell’emergenza Covid-19.

• Info del viaggiatore
• Quote di iscrizione
• Partenze e trasferimenti 
Dove prenotare



 VERSIONE PDF  >