• 10
  • 12
  • 4
  • 2
  • 7
  • 6

 CONFERMATO 

Dal 08 al 09 ottobre € 255

NAVIGANDO TRA LE VILLE DEL BRENTA

Ville del Brenta, Padova e Vicenza 

Un week-end immersi tra la bellezza dell’architettura della villa veneta che Palladio ha reso immortale, ammirata dalla prospettiva più bella, dall’acqua, una navigazione che ci riporta agli antichi fasti della Repubblica di Venezia. Vicenza, città natia del grande architetto che offre il suo centro storico come un elegante salotto veneto. Non da ultima Padova che con le sue scenografiche piazze, l’antica Università, la devozione al Santo e affreschi di Giotto completerà un fine settimana all’insegna della sublime italiana.

• 1 GIORNO: VILLE DEL BRENTA
Ritrovo dei partecipanti e partenza per Stra, alla volta del Museo Nazionale di Villa Pisani; considerata la “Regina delle ville venete”, è una delle principali mete turistiche del Veneto. Situata lungo l’incantevole Rivera del Brenta, la maestosa villa dei nobili Pisani ha ospitato nelle sue 114 stanze dogi, re e imperatori, e oggi è un museo nazionale che conserva arredi e opere d'arte del Settecento e dell'Ottocento, tra cui il capolavoro di Giambattista Tiepolo “Gloria della famiglia Pisani”, affrescato sul soffitto della maestosa Sala da Ballo. “Passo non si faceva senza trovar nuovo spettacolo e nuova meraviglia”, diceva del parco di Villa Pisani un entusiasta visitatore ottocentesco. Ieri come oggi il parco incanta per le scenografiche viste, le originali architetture, il famoso labirinto di siepi, tra i più importanti d'Europa, la preziosa raccolta di agrumi nell’orangerie e di piante e fiori nelle Serre Tropicali. Al termine, imbarco su battello per la crociera sul Brenta, durante la quale si ammireranno molte delle ville che i ricchi veneziani si fecero costruire all’epoca di massimo splendore della Serenissima. Sosta alla Riscossa di Mira e visita guidata di Villa Widmann, tipica residenza estiva del ‘700, con importanti affreschi e un delizioso parco. Pranzo libero. Proseguimento della navigazione e sosta a Malcontenta per un photo-stop a Villa Foscari, uno dei capolavori del genio di Andrea Palladio, tipico esempio di villa-tempio con il monumentale pronao che si specchia nelle acque del Canale. Trasferimento in hotel, sistemazione, cena e pernottamento.
• 2 GIORNO: PADOVA - VICENZA
Prima colazione in hotel. Partenza per Padova, incontro con la guida e ingresso riservato alla Cappella degli Scrovegni al cui interno è custodito lo splendido ciclo di affreschi di Giotto eseguito nel 1305 su commessa di Enrico Scrovegni. È considerata dagli studiosi una delle più importanti opere dell’artista nonché una vera svolta della storia dell’arte europea: il pittore, infatti, fece fare al linguaggio visivo un tale balzo in avanti paragonabile solo a quello che Dante fece con la parola scritta con la sua Divina Commedia. Proseguimento con la visita della città con il suo meraviglioso centro storico, e la basilica a Basilica di S. Antonio, meta d’incessanti quanto popolari pellegrinaggi; il Caffè Pedrocchi, rinomato luogo di aggregazione della vita cittadina; il Duomo e il Battistero; la Piazza delle Erbe, ancora oggi animata dai banchetti di frutta e verdura. Pranzo libero. Nel pomeriggio partenza per Vicenza, città elegante ed affascinante, inserita nella lista del Patrimonio Mondiale dell’Unesco per le sue bellezze palladiane. Vicenza è la città dove il genio di Andrea Palladio ha maggiormente lasciato il segno. Tale fu la fama del celebre architetto che le famiglie e le istituzioni vicentine sembravano fare a gara nel ‘500, per affidargli cantieri. Visita guidata della città, con Piazza dei Signori, la Basilica Palladiana e il Palazzo del Capitaniato, l’eccezionale Teatro Olimpico e il Corso Palladio. Al termine, partenza per il rientro con arrivo previsto in serata.


QUOTA DI PARTECIPAZIONE: € 255 + q.i. 
SUPPLEMENTO SINGOLA: € 35
ASSICURAZIONE OBBLIGATORIA MEDICO, BAGAGLIO, ANNULLAMENTO, COVID:  € 10

LA QUOTA COMPRENDE: Autobus GT - Hotel 4 stelle - Cena in hotel - Ingresso a Villa Pisani - Ingresso a Villa Widmann - Navigazione sul Brenta da Stra a Malcontenta - Guide locali come da programma - Nostro accompagnatore
LA QUOTA NON COMPRENDE: Tassa di soggiorno - Ingresso alla Cappella degli Scrovegni € 14,00 - Bevande ai pasti - Ingressi a musei e monumenti - Tutto quanto non specificato alla voce: “La quota comprende” 

L’evento potrebbe subire modifiche o cancellazioni, indipendenti dalla nostra volontà, a seguito di eventuali sviluppi dell’emergenza Covid-19.

• Info del viaggiatore
• Quote di iscrizione
Partenze e trasferimenti 
Dove prenotare



 VERSIONE PDF  >