• 10
  • 7
  • 6
  • 4
  • 2
  • 12

 COMPLETO 

dal 29 maggio al 05 giugno € 1.100

BRETAGNA & NORMANDIA

Dove l’eternità incontra l’infinito 

Dove l’eternità incontra l’infinito, dove il viaggio incontra la sua vera essenza, la scoperta di un mondo esterno ed interiore, dove le emozioni si alternano alla meraviglia, dove la storia fa capolino nella vita. Tutto questo e di più è questo viaggio in una Francia vicina eppur lontana, dove niente sarà come lo avete immaginato. Dal D-Day, con lo sbarco in Normandia, alle scogliere di Capo Finisterre ad incontrare l’Atlantico, dai Pirati di Saint Malo alla magnificenza del Mont Saint Michel.

• 1 GIORNO: BOURG EN BRESSE - BOURGES
Nella prima mattinata ritrovo dei partecipanti e partenza per la Francia attraversando il Traforo del Monte Bianco. Pranzo libero lungo il percorso. Arrivo a Bourg en Bresse e sosta per la visita dell’Église de Brou, tra le massime espressioni del gotico fiammeggiante, edificata per volontà di Margherita d’Austria, all’epoca giovane vedova del duca di Savoia Filiberto il Bello. Proseguimento per Bourges, città d'arte e di storia che vanta un ricco patrimonio architettonico tra i quali la cattedrale di Saint-Étienne, costruita nel XIII secolo, riconosciuta dall'UNESCO come patrimonio dell'umanità, il famoso palazzo Jacques-Coeur, edificio civile del XV secolo in stile gotico fiammeggiante e il centro storico caratterizzato da viuzze lastricate su cui si affacciano case a graticcio, palazzi gotici e in stile rinascimentale, e piazzette rallegrate da caffè e boutique. Sistemazione, cena e pernottamento in hotel.
• 2 GIORNO: NANTES - VANNES
Prima colazione in hotel. Partenza per Nantes, all’arrivo tempo libero per il pranzo libero. Incontro con la guida e visita del pittoresco centro storico, con il maestoso castello dei Duchi di Bretagna, l’ultimo e il più grande dei castelli della Loira riportato di recente al suo antico splendore, la cattedrale, in stile gotico fiammeggiante in pietra bianca calcarea, l’orto botanico e il porto. Proseguimento per Vannes, incantato villaggio sul golfo del Morbihan, luogo quest’ultimo considerato tra le più belle baie del mondo. Molto suggestivo è l’accesso dal porto al centro storico, che avvenne per la porta Saint Vincent. Poco più avanti, sulla place du Poids Public si affacciano i negozi di tutti gli artigiani alimentari. Sistemazione, cena e pernottamento in hotel.
• 3 GIORNO: PONT AVEN – CONCARNEAU – LOCRONAN - PUNTA DEL PENHIR - BREST
Prima colazione in hotel. Partenza per Pont Aven, coloratissimo villaggio, luogo prediletto dagli artisti. Tempo per una passeggiata nel centro e per l’acquisto dei tipici biscotti bretoni. Proseguimento per Concarneau, con la sua pittoresca Ville Close e il porto dei pescatori; pranzo libero. Proseguimento per Locronan, uno dei villaggi più caratteristici di Francia con le sue case di granito blu. Questa mecca del turismo bretone è stata usata spesso da vari registi come set cinematografico e già in antichità fu scelta dai Celti per creare un nemeton, un percorso sacro scandito da stazioni simboleggianti i 12 mesi dell’anno. Partenza per la Punta del Penhir, con le scogliere ricoperte di erica a picco sul mare e l’inconfondibile urlo dell’oceano. Proseguimenti per Brest. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
• 4 GIORNO: SAINT THEGONNEC - GUIMILIAU - SAINT MALO
Prima colazione in hotel. Partenza per St. Thegonnec e Guimiliau e visita degli splendidi Calvari bretoni, complessi monumentali dall’inconfondibile fascino e dall’intrigante mistero. La tradizione dei Calvari nasce dal paganesimo dei celti e dalle loro antiche tradizioni che la Chiesa della Controriforma cercò di riportare verso il Cristianesimo utilizzando gli stessi simboli pagani preesistenti. Il fascino dei Calvari è racchiuso nella loro semplicità e al contempo nel loro mistero che nasce sin dalla pietra usata per la loro costruzione, il Klersaton, pietra soffice se bagnata e dura come il marmo se asciutta. Proseguimento per la costa di granito rosa, nota per i suoi incantevoli paesaggi e per l’acceso contrasto tra le rocce rosa e il verde del mare. Arrivo a Ploumanach e passeggiata lungo l’antica via dei doganieri sino al faro rosa, uno dei simboli della Bretagna. Gli enormi ammassi di granito rosa di questa zona sono conosciuti in tutto il mondo. La loro origine risale a 300 milioni di anni fa, e oggi si estendono su una superficie di più di 25 ettari formando uno scenario grandioso. Pranzo libero. Partenza per Saint Malo, percorrendo la Costa dello Smeraldo, un susseguirsi di piccole baie, isolotti, scorci di incomparabile bellezza, dove il vento ed il mare sono padroni indiscussi. Sistemazione, cena e pernottamento in hotel.
• 5 GIORNO: MONT SAINT MICHEL - CANCALE - SAINT MALO
Prima colazione in hotel. Partenza per Mont Saint Michel, luogo magico, un cono di roccia che emerge al centro di una pianura, visibile da chilometri di distanza, fu da sempre luogo sacro, prima per i celti poi per i romani e per i cristiani che vi fondarono un monastero. L'atmosfera che si respira già alla prima vista del Mont vi resterà nel cuore, un gioiello fermo nel tempo, la scoperta di uno dei luoghi leggendari della terra! Visita con guida del complesso della Merveille: così è infatti denominato il complesso monastico che si erge in cima al Mont Saint Michel. Al termine, seguendo un incantevole itinerario lungo la costa di smeraldo, arrivo a Cancale, patria delle ostriche, e pranzo libero con possibilità di degustazione di ostriche in una delle deliziose bancarelle che punteggiano il porto. Rientro in hotel a Saint-Malo. Cena e pernottamento in hotel.
• 6 GIORNO: COSTA DELLO SBARCO - HONFLEUR - LE HAVRE
Prima colazione in hotel. Partenza per la Costa dello Sbarco. Così viene chiamato quel percorso, ora turistico, che in poche ore riporta alla memoria una delle pagine più importanti della storia moderna. È proprio in questi luoghi che si riscopre la battaglia della libertà. È opinione ormai consolidata che lo sbarco fu la vera svolta della guerra e che senza questa battaglia probabilmente la guerra avrebbe avuto esiti diversi. Qui potrete respirare senza filtri, non dallo schermo di un cinema, non dai libri di storia, il sacrificio di migliaia di giovani che sbarcarono sulle spiagge della Normandia per il loro incontro con la morte e con la storia. La spiaggia ed il cimitero di Omaha beach, il porto di Arromanches, il museo dello sbarco, dove è possibile assistere ad un film (anche in lingua italiana), sono tappe di un viaggio della memoria che lascerà il visitatore sgomento e riconoscente davanti ad un infinito mare di croci bianche. Pranzo libero. Proseguimento per Honfleur e tempo libero per una passeggiata alla scoperta del Vieux Bassi, delle caratteristiche case che punteggiano il porto e dell’originale Chiesa di Santa Caterina, costruita con le carene delle barche dismesse. Cena in ristorante. Al termine proseguimento per Le Havre, prima città della Normandia con il suo porto sulla Manica. Sistemazione e pernottamento in hotel
• 7 GIORNO: ROUEN - GIVERNY - PARIGI
Prima colazione in hotel. Partenza per Rouen, un nucleo di atmosfere medievali, con strette vie bordate da case a graticcio e nobili edifici in pietra. All’arrivo incontro con la guida e visita della città dove fu arsa Giovanna D’Arco. Pranzo libero. Partenza per Giverny, cittadina situata sulla riva destra della Senna conosciuta grazie alle famose tele di Claude Monet che visse in questo piccolo centro dal 1883 fino alla morte. La presenza del pittore attirò numerosi artisti di diverse nazionalità che contribuirono anch’essi a fare di questo sito un luogo particolarmente significativo. Visita della casa-museo attorniata dal famoso “giardino d’acqua”, spesso dipinto nelle tele che oggi sono presenti sui muri dei più grandi musei del mondo. Proseguimento per Parigi. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
• 8 GIORNO: PARIGI
Prima colazione in hotel. Breve giro panoramico della città, una delle più importanti d’Europa, centro mondiale di arte, moda, gastronomia e cultura. L’architettura urbana di Parigi risale al XIX secolo ed è caratterizzata da ampi boulevard e dal passaggio della Senna. Oltre a suggestivi monumenti come la Torre Eiffel, la cattedrale di Notre-Dame, l’Arco di Trionfo, l’Opéra, la città è rinomata per i tradizionali caffè e per le molteplici boutique di alta moda. Partenza per Vezelay, nota per l’Abbazia, dichiarata Patrimonio Mondiale dall’UNESCO e famosa per la sua chiesa abbaziale, S.te Madeleine, uno dei più bei monumenti medievali della Francia. Pranzo libero. Nel pomeriggio partenza per l’Italia, arrivo previsto in tarda serata.


PRENOTA PRIMA entro il 05 aprile: € 1.070 + q.i.
QUOTA DI PARTECIPAZIONE: € 1.100 + q.i. 
SUPPLEMENTO SINGOLA: € 220
ASSICURAZIONE OBBLIGATORIA MEDICO, BAGAGLIO, ANNULLAMENTO, COVID:  € 35

LA QUOTA COMPRENDE: Autobus GT - Hotel 3/4 stelle - Cene in hotel/ristorante - Guide locali come da programma - Auricolari - Nostro accompagnatore
LA QUOTA NON COMPRENDE: Tasse di soggiorno - Ingressi** Eglise de Brou € 7,50 - Cinema di Arromanches € 4,00 - Museo dello Sbarco € 6,80 - Mont Saint Michel € 9,00 - Fondazione Claude Monet a Giverny € 10,00 - Bevande ai pasti - Ingressi a musei e monumenti - Tutto quanto non specificato alla voce: “La quota comprende” 
**Soggetto a riconferma

L’evento potrebbe subire modifiche o cancellazioni, indipendenti dalla nostra volontà, a seguito di eventuali sviluppi dell’emergenza Covid-19.

• Info del viaggiatore
• Quote di iscrizione
• Partenze e trasferimenti 
Dove prenotare



 VERSIONE PDF  >