• 10
  • 12
  • 6
  • 4
  • 2
  • 7

Domenica 09 maggio

VILLA VERDI E CASTELLO DI AGAZZANO


Ritrovo dei partecipanti e partenza per l’Emilia Romagna. Arrivo a Sant’Agata e visita di Villa Verdi, dimora che il Maestro abitò negli anni della maturità, intatta negli arredi e ricca di cimeli. Il corpo centrale conserva la struttura dell’originaria casa colonica, a cui furono aggiunte in facciata le due ali con terrazza e nel retro le serre, la cappella, le rimesse. Circonda la villa un vasto parco romantico, ricco d’alberi anche d’origine esotica. Della villa, oggi abitata degli eredi Carrara-Verdi, sono visitabili le stanze poste a mezzogiorno, con il mobilio originale in stile “Luigi Filippo” e arredi più antichi acquistati dai coniugi Verdi. Tra i cimeli più significativi sono i pianoforti, il ritratto giovanile di Giuseppina eseguito in stucco dal Tenerani, autografi manzoniani, foto d’epoca, la biblioteca musicale di Verdi e tante altre memorie intensamente evocative. Spicca fra tutte il capolavoro di scultura italiana del secolo XIX: il busto modellato in terracotta nel 1872 da Vincenzo Gemito, che ritrae Giuseppe Verdi. Contigua allo spogliatoio è la stanzetta che custodisce il letto proveniente dal Grand Hotel et de Milan in cui Verdi morì il 27 gennaio 1901. Pranzo libero. Proseguimento per il Castello di Agazzano. Visita guidata del complesso composto da due strutture (Rocca e Castello) e un ampio giardino a terrazza che si affaccia sulla meravigliosa Val Luretta, terra di vigneti, cantine e vini d’eccellenza. La Rocca rappresenta una felice sintesi tra l'architettura difensiva medioevale e l'eleganza della dimora signorile rinascimentale. Il Castello, divenuto alla fine del 1700 residenza estiva della famiglia, è arredato con mobili d'epoca e presenta splendidi affreschi e preziose suppellettili. Nella Rocca e nel Castello di Agazzano vivono ancora oggi i Principi Gonzaga Del Vodice, una delle più nobili dinastie della storia d’Italia. Al termine partenza per il rientro.


QUOTA DI PARTECIPAZIONE: in definizione

LA QUOTA COMPRENDE: Autobus GT - Ingresso e visita guidata a Villa Verdi - Ingresso e visita guidata al Castello di Agazzano - Nostro accompagnatore - Assicurazione medico/bagaglio/annullamento
LA QUOTA NON COMPRENDE: Ingressi a musei e monumenti - Tutto quanto non specificato alla voce: “La quota comprende” 

• Info del viaggiatore
• Quote di iscrizione
• Partenze e trasferimenti 
Dove prenotare



 VERSIONE PDF  >