• 11
  • 5
  • 10
  • 6
  • 1

Via del prosecco

dal 26 al 27 settembre € 260

 PARTENZA GARANTITA 

Bollicine d’autore, sulla “Via del Prosecco” tra ville e cantine

 
• 1 GIORNO: TREVISO – CASTELFRANCO VENETO 
Nella prima mattinata ritrovo dei partecipanti e partenza per il Veneto. Arrivo a Treviso, incontro con la guida e visita del centro storico partendo dal cuore della città: Piazza dei Signori, dove si affacciano il Palazzo dei Trecento e la Torre civica. Proseguimento della visita con l’elegante Loggia dei Cavalieri, decorata con scene cavalleresche, la Cattedrale, che al suo interno custodisce gli affreschi del Pordenone e la pala con l’Annunciazione del Tiziano, la chiesa domenicana di San Nicolò e la Sala del Capitolo, affrescata da Tommaso da Modena, nonché le chiese medievali di San Francesco e Santa Lucia. Pranzo libero. Nel pomeriggio proseguimento alla volta di Castelfranco per ammirare l’omonimo castello. Giunti nel centro storico della cittadina trevigiana è, infatti, impossibile non notare il Castello, al cui interno è situato il Duomo con la famosa Pala del Giorgione. Di forma quadrata, con perimetro pari a circa 930 metri e mura alte circa 7 metri, il castello fu edificato a partire dal dodicesimo secolo fino agli inizi del tredicesimo secolo dai Conti di Treviso, che vi posero due porte principali: una rivolta verso Treviso a l'altra verso Cittadella, denominata porta del Musile.  Al termine sistemazione, cena e pernottamento in hotel.
 
• 2 GIORNO: VIA DEL PROSECCO – VILLA MASER
Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita della VIA DEL PROSECCO, un percorso di 33 chilometri, il primo del genere ad essere inaugurato in Italia nel 1966, che si snoda tra Valdobbiadene e Conegliano, tra pievi, eremi, antiche abbazie, torri di avvistamento medievali e cantine. Visita guidata di Conegliano, definita “La perla del Veneto”, caratterizzata dalla Rocca di Castelvecchio, dall’antica via della Castagnera, dalla Contrada Granda con i suoi palazzi affrescati, dallo storico Duomo in cui si conserva una pala di Cima da Conegliano. Proseguimento per la visita di Villa Sandi, in stile palladiano del 1622, capace di accogliere i visitatori nelle sue sale adornate da stucchi e bassorilievi e caratterizzate da lampadari in vetro di Murano risalenti al 1.700. La visita si snoda lungo una parte dei 1,5 Km di gallerie sotterranee ubicate all'interno della tenuta, in parte risalenti al 1.700 e in parte costruite durante la I° Guerra mondiale. Al termine degustazione di vino. Pranzo in ristorante tipico con menù degustazione. Nel pomeriggio attraversando le colline del prosecco, arrivo a Maser, incontro con la guida e visita della splendida Villa Barbaro, capolavoro artistico del XVI secolo, che vede riunita la sapienza architettonica del Palladio e gli affreschi di Paolo Veronese e dichiarata dall’Unesco patrimonio dell’umanità. Al termine partenza per il rientro, previsto in serata.
 

 PRENOTA PRIMA entro il 10 agosto: € 240 + q.i. 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: € 260+ q.i.
SUPPLEMENTO SINGOLA: € 35

LA QUOTA COMPRENDE: Autobus GT - Hotel 4 stelle - Cena in hotel - Pranzo tipico sulla Via del Prosecco - Visita e degustazione a Villa Sandi - Guide locali come da programma - Nostro accompagnatore - Assicurazione medico/bagaglio/annullamento

LA QUOTA NON COMPRENDE: Tassa di soggiorno € 2,00 per persona - Bevande ai pasti - INGRESSO A VILLA MASER: € 9,00 ** - Ingressi a musei e monumenti - Tutto quanto non specificato alla voce: “La quota comprende”

** Soggetto a riconferma

• Quote di iscrizione 

• Partenze e trasferimenti 


 VERSIONE PDF  >